Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

3 Marzo 2024

Nardi in azione (foto Costa Ovest)

Il Livorno mostra carattere e sfiora la vittoria sul campo della Pianese, 1 a 1


(Gianluca Andreuccetti) Piancastagnaio, 15 novembre 2023 – Amaranto in vantaggio nel primo tempo e bianconeri in tenuta gialla che hanno ristabilito le sorti nella ripresa. Questo, in estrema sintesi, il senso del match.

Oggi, mercoledì 15 novembre, la partita è iniziata con Favarin che ha messo in campo una squadra decisamente offensiva con Nardi a centrocampo, Cesarini e Giordani alle spalle di Cori, mentre Prosperi ha presentato un assetto meno sbilanciato ma non per questo meno pericoloso.

La gara è iniziata con il Livorno molto alto in fase offensiva, schierato per non farsi schiacciare nella propria metà campo. Dopo una buona occasione per la Pianese con Ledonne, gli amaranto hanno avuto due occasioni, la prima di minore importanza con Luci, la però seconda con Nardi che l’ha capitalizzata al meglio trafiggendo De Fazio. Nel complesso, nella prima frazione, il Livorno ha giocato in attacco da grande squadra e la Pianese ha chiuso il tempo in crescendo dando l’impressione di poter far male nella ripresa.

Il secondo tempo è iniziato sulla falsariga del primo. Favarin, però, ha rinunciato subito a Cori, probabilmente affaticato. La Pianese, di conseguenza, trovato la rete dopo una dozzina di minuti e poi si è spinta in avanti. Il Livorno ha rinforzato gli argini e, pur lasciando il pallino del gioco ai locali, ha controllato l’inerzia della gara, anche se i padroni di casa, nel recupero, hanno sfiorato il raddoppio con Mignani.

Pianese – Livorno 1 a 1 (0 a 1)

Pianese: De Fazio; Morgantini, Gagliardi, Miccoli, Polidori, Boccadamo, Remy, Simeoni, Kouko, Ledonne, Mastropietro (33′ pt Mignani). A disp. Borghini; Pinto, Lo Porto, Proietto, Papini, Alagia, Tognetti, Liso. All.: Prosperi.

Livorno (3-4-3): Biagini; Fancelli, Ronchi, Brenna; Bellini, Nardi (28′ st Nizzoli), Luci, Brisciani; Giordani (17′ st Sabattini), Cesarini; Cori (1′ st Mutton). A disp.: Albieri; Menga, Curcio, Coriano, Ferraro, Bassini. All. Favarin.

Arbitro: Aloise di Lodi assistito da Castellari di Bologna) e Roselli di Avellino.

Reti: 23′ pt Nardi, 10′ st Polidori.

Note: ammoniti Kouko, Remy, Polidori, Bellini.

Tags: , ,