Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

martedì 16 gennaio 2018

A San Jacopo, grande successo del presepe vivente



Livorno, 29 dicembre. Il tradizionale presepe vivente nella chiesa di San Jacopo ha riprodotto le varie scene della natività e del paesaggio di Betlemme, realizzato e sceneggiato dai figuranti del comitato di quartiere Vivi San Jacopo, che ha curato l’allestimento all’interno a causa del maltempo. Le postazioni riproducevano varie attività: lavandaie al lavatoio, che cantavano un’antica nenia ritrovata da Dario Fo, tessitrici al telaio, ciabattino col suo deschetto, vasai con la creta, impastatrici di pane, venditrici di spezie e granaglie, venditori di frutta, Caifa il capo del Sinedrio, dignitari di corte, antichi Romani, Erode con Erodiade, Re Magi, angioletti. Nella Cappella laterale era stata allestita la grotta con la Sacra Famiglia e il bambino Gesù era rappresentato dalla piccola Anna di appena due mesi, in compagnia della mamma, la Madonna, e da un perfetto San Giuseppe completo di folta barba. Hanno completato le scene i cori e le musiche della parrocchia, impreziositi dalla voce di una bravissima soprano. I numerosi fedeli hanno riempito ogni spazio disponibile, soffermandosi davanti alle animazioni dettagliate in ogni particolare (nelle foto la Sacra Famiglia e le lavandaie).

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,