Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

venerdì 17 agosto 2018

Lettere

Lettere: gli italiani sono razzisti?

(Luciano Ferrari) Livorno, 31 luglio 2018. Gli italiani sono razzisti? Qualcuno dice di sì e recenti episodi lo affermano. Salvo poi pensare che qualcuno strumentalizzi il fenomeno, incassati i soldi, tutto tace. Qualcuno poi sulla paura dei migranti porta avanti una politica in vista di un prossimo voto, perché al voto sembra ci si debba

Rispetto verso i docenti

LETTERE (Mario Lorenzini) Livorno, 15 luglio 2018. L’attacco alla Scuola e agli insegnanti continua ma non possiamo tollerare la critica Senza fondamento alcuno.La “maturità” è appena terminata e sui “giornaloni” si leggono critiche che investono i docenti con argomentazioni che minano l’operato di chi ha lavorato in questi giorni nella compilazione dei risultati. E non

Il diritto all’asilo non c’è più?

Lettere (Mario Lorenzini) Livorno, 6 luglio 2018. La circolare inviata ai prefetti da parte del ministro degli interni provoca una operazione che avrà le sue conseguenze anche a Livorno dove da due e più anni ci sono alcune centinaia di giovani provenienti da alcuni paesi del centro Africa che attendono l’applicazione del diritto di asilo.

Opinioni in pillole

(Luciano Ferrari) Livorno, 30 giugno 2018. I francesi non ci hanno simpatici,Macron si permette apprezzamenti pesanti.Forse non sa che il celebre inno francese ha le sue radici in una nostra canzone.Forse non sa che Napoleone è mezzp italiano,forse non sa che Leonardo da Vinci che ebbe molta fortuna in Francia era italiano,Insomma i francesi debbono

Prima intervista al ministro Bussetti

Lettere (Mario Lorenzini) Livorno, 30 giugno 2018. Il Ministro della Pubblica Istruzione Bussetti ha concesso la prima intervista a La Repubblica. La Buona Scuola non è da buttare ma ritoccare e alla domanda se il Ministero cambierà o restaurerà ha risposto: “La scuola ha bisogno di rinnovare, sfruttare le tecnologie, migliorare la didattica senza strappi.Senza

Le indagini sulla scuola

LETTERE (Mario Lorenzini) Livorno, 19 giugno 1018. Le indagini sulla Scuola vanno prese con le molle. Non si può fare di ogni erba un fascio. Episodi negativi non inficiano il lavoro degli insegnanti di una scuola. Che per quanto riguarda la Toscana la scuola è presente in modo diffuso su tutto il territorio isole comprese.

Post più vecchi››