Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

lunedì 23 ottobre 2017

Archivi per luglio 2016

Collesalvetti. Incontro per la cabina di regia dell’Area Costiera Livornese

Collesalvetti – Si è tenuto un incontro preparatorio tra istituzioni locali e organizzazioni sindacali in vista della Cabina di Regia sull’Accordo di programma per il rilancio competitivo dell’Area Costiera Livornese, che si terrà a Livorno il 25 luglio prossimo. “Durante la riunione, nella quale abbiamo fatto il punto della situazione, ho positivamente registrato la volontà

Marchi ha firmato, nuovo centrocampista per il Livorno

Livorno – Operazione in entrata per il Livorno, che ha definito l’acquisizione delle prestazioni sportive, per la propria linea mediana, del centrocampista Alessandro Marchi. Con il giocatore è stato infatti l’accordo economico sulla base di un contratto biennale. Marchi, 27 anni, lo scorso anno era al Pavia. Nato ad Urbino, cresciuto calcisticamente nel Rimini, in

Indagato a Cecina per spaccio di droga

Cecina – Nel corso di un servizio di polizia giudiziaria per la prevenzione e la repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope, svoltosi a Cecina lo scorso 7 luglio, del personale della Polizia di stato, avendo ricevuto notizia confidenziale che presso un’abitazione sita in Cecina potesse trovarsi occultata della sostanza stupefacente e che

Piombino ospita Milano, si preannuncia il tutto esaurito

Piombino – Grande attesa in casa Piombino per l’amichevole che la squadra del Baskret Golfo Piombino disputerà domani sera contro i vicecampioni d’Italia dell’Olimpia Milano. E’ la prima volta che Piombino incrocia, benché in un test match, la formazione di Milano, che quest’anno ha sfiorato la vittoria dello scudetto perdendo in finale contro Reggio Emilia.

Spiagge bianche o discarica chimica?

Vada – La spiaggia di Vada sembra caraibica, con la spiaggia bianca, finissima, quasi da film. Ma a ben vedere, più che sabbia, è polvere di soda. Insomma, alle spiagge bianche di Vada si prende la tintarella davanti agli stabilimenti dell’industria chimica Solvay e il dubbio che siamo dentro una discarica chimica, invece che sulla costa della

Post più vecchi››