Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

24 Settembre 2020

Incontri d’Autunno sull’arte di Tommasi, Landi e Bartolena


Livorno – ottobre. Tuffo nell’arte con gli “Incontri d’autunno”, promossi da Museo e Comune da sabato prossimo 29 ottobre 2016. Al Museo Civico “G. Fattori” , nella sala degli specchi, via S. Jacopo in Acquaviva, sono in programma tre appuntamenti su altrettanti grandi pittori labronici. L’iniziativa affronterà tematiche diverse dell’arte visiva nella quale Livorno riveste un ruolo fondamentale nel panorama internazionale nel secondo ‘800 e primo ‘900.
Il primo incontro, dedicato ad Adolfo Tommasi, sarà incentrato sull’importanza della catalogazione e archiviazione dell’opera artistica già per mano dell’artista come vera e propria garanzia per avvicinare il collezionismo all’acquisizione di opere d’arte.
Il secondo appuntamento riguarderà un tributo a Marcello Landi nel centenario dalla nascita. Artista poliedrico, poeta e pittore, fu tra i firmatari del primo manifesto artistico dell’era atomica (Eaista), le sue opere originalissime hanno portato un nuovo contributo all’arte moderna.
Giovanni Bartolena, nei 150 anni dalla nascita sarà protagonista del terzo ed ultimo incontro: una rilettura della sua collocazione artistica, chiusa per definizione dentro la parola “post-macchiaiolo”, come per altri suoi colleghi dell’epoca, fu in realtà artista a pieno del ‘900.
Il calendario degli incontri: sabato 29 ottobre , ore 17 , Francesca Cagianelli parlerà sul tema: “ Dagli archivi al collezionismo: un capolavoro di Adolfo Tommasi”. Giovedì 17 novembre, alle 17, Carlo Pepi e Michele Pierleoni, renderanno omaggio a Marcello Landi nel centenario della Nascita. Martedì 6 dicembre aalle 17, Umberto Falchini effettuerà una rilettura di Giovanni Bartolena, a 150 anni dalla nascita.