Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

martedì 16 ottobre 2018

Borse di studio alla memoria di grandi personaggi dell’istituto Mascagni


(Angela Simini) Livorno, 9 giugno 2018. Al Conservatorio Pietro Mascagni hanno avuto inizio le competizioni tra gli studenti interni per l’assegnazione delle tradizionali Borse di Studio, dedicate quest’anno alla memoria di grandi personaggi che hanno segnato e promosso il cammino dell’Istituto: il violinista Cesare Chiti, fondatore e primo direttore del Mascagni, il Maestro Marco Salvini, bravissimo docente di fagotto scomparso prematuramente lasciando un caro ricordo di colleghi e agli alunni, il pianista e docente Ugo Ferrario. Ma in particolare ci soffermiamo sul ricordo di Maria Mazzarino (nella foto), recentemente scomparsa, personaggio di vasta cultura, grande protagonista della vita scolastica della città. Insegnante e preside di scuola superiore, membro con alte cariche di tante associazioni culturali, ha ricoperto il ruolo di Presidente dell’Istituto Musicale Mascagni dal 1991 al 2002, durante i quali ha dato grande impulso al conservatorio perché gli fosse riconosciuto lo status di Conservatorio Statale a tutti gli effetti. Determinata e combattiva, ha sostenuto tante battaglie per superare gli orpelli della burocrazia. La figlia Renata Sfriso, violinista e docente del Mascagni, organizzatrice di Stagioni Concertistiche di Musica da Camera presso Eni Cral Teatro e il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, in occasione dell’assegnazione della Borsa di Studio così si è rivolta agli amici e ai livornesi invitandoli calorosamente alle competizioni musicali per la scelta del vincitore : “Ringraziando ancora tutti voi per il vostro affetto per mia mamma, spero che potrete partecipare a qualche appuntamento tra questi che vi segnalo a seguire. La vostra presenza sarà un importante incoraggiamento per i nostri giovani musicisti, che si fortificano davanti ad un folto pubblico e preparano il loro avvenire”. Le competizioni finali si svolgeranno nei giorni 11, 12 e 13 di giugno nell’Auditorium Cesare Chiti dell’Istituo, via Galilei n. 40 col seguente calendario.
Lunedì 11 alle 18.00 borsa “Cesare Chiti” A e B, destinata agli studenti dei corsi di chitarra, violino, viola, violoncello, contrabbasso e canto.
Oltre al premio “Cesare Chiti ” potrà essere anche assegnato ad una giovane promessa il “Premio speciale Maria Mazzarino”
Lunedì 11 alle 21.00 borsa “Marco Salvini”destinata agli studenti dei corsi di strumenti a fiato, percussioni e fisarmonica. Potrà essere anche assegnato ad una giovane promessa il “premio speciale Maria Mazzarino”.
Martedì 12 alle 21 borsa “Biennio” destinata agli studenti dei corsi accademici di 2°livello.
Borsa “Rotary Club Livorno Mascagni ” destinata a formazioni da camera di triennio, biennio e vecchio ordinamento.
Mercoldì 13 alle 18.00 borsa “Maria Mazzarino” destinata agli studenti dei corsi accademici di jazz, triennio e biennio.

The following two tabs change content below.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,