Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

24 Settembre 2020

Camionista, incidente sul lavoro: denuncia dei sindacati


Livorno, 4 marzo. I sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil trasporti del territorio denunciano l’ennesimo incidente sul lavoro accaduto a Livorno. Nel tardo pomeriggio della giornata di ieri, un autista è caduto durante le operazioni carico del camion, all’interno del piazzale Elia Spa di Livorno, procurandosi gravissime ferite e in questo momento sta lottando tra la vita e la morte. In un comunicato affermano: “Quanto accaduto evidenzia la scarsa sensibilità in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavori, i sempre più serrati ritmi di lavoro richiesti al personale viaggiante, con nastri lavorativi che vanno dalle 13 alle 15 ore giornaliere, fattori di usura e stress che aumentano in maniera esponenziale il rischio di infortuni di tale natura e gravità. A questo dobbiamo sommare l’inadeguata riforma pensionistica e i suoi disastrosi effetti: dover lavorare oltre il sessantesimo anno di età, per alcuni lavori, corrisponde alla compromissione certa della salute. E’ una condizione insostenibile, nei prossimi giorni saranno valutate iniziative di protesta. Il nostro augurio è che il lavoratore possa rimettersi al più presto e tornare in famiglia”. La presa di posizione è firmata da Andrea Tonsa per la Fit-Cisl, Giuseppe Gucciardo per la Filt-Cgil e da Daniele Lelli per la Uiltrasporti.