Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

25 Ottobre 2020

Uisp Promosport, tornei invernali di calcio a cinque, ad otto e gabbione


Livorno, 5 febbraio – Il Nottingham Forest mette la freccia e scappa via in testa alla Premier League di calcio a 8. Lo stesso fanno gli Amici del Solero nella Gab-League, mentre nella Superleague di calcio a 5 resiste la leadership de Il Rotino Club. Gerarchie che cambiano, conferme oppure verdetti che si avvicinano in altre competizioni come le qualificazioni per il Mondiale amatoriale di calcetto, la F5WC. Tutto questo, e molto di più, è il mondo di Uisp Promosport, dove ogni settimana si va in campo su fronti e discipline diverse: dal calcio a 5 al calcio a 8, fino al gabbione. Cambiano regole e dimensioni, ma l’intento è sempre quello di far girare la palla e buttarla in rete, ma senza l’assillo del risultato, perché il divertimento a questi livelli è prioritario. Soprattutto quando si va in campo nelle sere d’inverno, dopo una giornata di lavoro. Così il quartier generale delle 5 Querce accende i riflettori ogni dì, come gli altri impianti su cui si sviluppa l’attività.

Il campionato di calcio a 8 conta otto formazioni in gioco e dopo dodici giornate si consolida il primato del Nottingham Forest, che dopo aver soffiato lo scettro all’Acquaria (battuto 3-0 nello scontro diretto) sale a 27 punti e crea un solco di 4 lunghezze sulla ormai ex capolista. Anche nel torneo di gabbione c’è un avvicendamento: adesso comandano gli Amici del Solero, ma qui la lotta è più serrata con la rivale Rotelli Metalli Gab, e poi da dietro si fa sotto il Lads Morgiano nel quadro di una classifica sostanzialmente corta. Sul fronte calcio a 5, il massimo torneo è la Superleague, e dopo undici turni in archivio, la corsa per il titolo sembra ristretta a tre squadre: Il Rotino Club, Il Rotino K e Boca Livorno; più staccati Rc Services e i campioni in carica del Ristorane Ci Piace. Per trovare la formazione che finora ha collezionato più punti tra tutte le categoria bisogna scendere in serie D, torneo a 18 squadre dominato dall’Edil Bartoli, capolista con 43 punti trascinata dai gol di Diego Turelli, capace di segnare la bellezza di 53 reti ad oggi. Fuori dai campionati, Uisp Promosport vive di altre due competizioni affascinanti. Una è la fase provinciale delle qualificazioni per la F5WC, che ha ristretto il cerchio a 8 formazioni divise in due gironi e corre spedita verso la finale che dirà il nome di chi andrà alle finali nazionali; l’altra è la Gazzetta Football League, con 24 team ancora dentro la prima fase a gironi e un cammino che un giorno porterà le migliori compagini regionali sul prato dello stadio Olimpico di Roma.

Info: 0586/854095, 328/5364083, info@uisp-promocalcio.it