Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

1 Dicembre 2020

Coppa Barontini, festeggia i 50 anni: Livornina d’oro al Comitato e pergamene


Livorno 8 giugno 2017. Cerimonia con sorpresa questa mattina, giovedì 8 giugno, nella Sala del Consiglio Comunale per il 50° anniversario della Coppa Barontini, alla quale sono intervenuti l’assessore dello sport Andrea Morini, il presidente del Comitato Coppa Barontini Massimiliano Talini, il presidente del Consiglio Comunale Daniele Esposito e il presidente dell’Anpi di Livorno Gino Niccolai.
E’ stata l’occasione per ricordare la nascita di una delle gare remiere più importanti della città intitolata al celebre e leggendario combattente antifascista Ilio Barontini, nel cinquantesimo anniversario, ma anche quella della sorpresa per la consegna della Livornina d’oro al comitato organizzatore nella persona di Massimiliano Talini, felice e commosso.
Nel corso della cerimonia, mentre sugli schermi scorrevano le immagini più salienti della gara lungo i Fossi, sono state consegnate targhe di ringraziamento ai vari soggetti il cui contributo si è rivelato essenziale al successo della Barontini nel corso degli anni.
Hanno ritirato la pergamena Mauro Nocchi, voce storica della Barontini “fedele interprete dei suoi valori di pace, libertà e democrazia”, Renato Tedeschi, fondatore della gara nel 1966, i familiari degli ex presidenti scomparsi del Comitato organizzatore Gino Calderini e Vittorio Cioni, per aver contribuito a “valorizzare la coppa con la forza del loro lavori e delle loro idee”, infine i presidenti delle varie sezioni nautiche Borgo, Venezia, Ovosodo, Ardenza, Labrone, Salviano e S. Jacopo, in segno di “riconoscimento e apprezzamento del ruolo fondamentale che svolgono nella cultura marinara della città”.
Al termine della cerimonia l’Amministrazione ha fatto dono della Livornina al Comitato Coppa “Ilio Dario Barontini “. Il presidente Massimo Talini (nella foto a destra con Andrea Morini) e ha ricevuto a nome del Comitato la pergamena con la seguente motivazione: “A perenne memoria per l’impegno profuso in questi cinquanta anni nella promozione e nello sviluppo della gloriosa tradizione remiera livornese, l’Amministrazione Comunale volle esprimere gratitudine e riconoscenza. La Livornina quale dono dei livornesi tutti”.
La 50° edizione della Coppa Barontini si svolgerà sabato 17 giugno, in pieno Cacciucco Pride e in occasione della Notte Blu, come da tradizione in notturna, e vedrà impegnati gli equipaggi delle cantine su gozzi a dieci remi nel duro percorso a cronometro che si snoda lungo i canali Medicei. La gara sarà preceduta dalla 20° Trofeo “Edda Fagni”, per gozzette a quattro remi under 18 maschile e femminile.
Questo il programma completo.
ASPETTANDO LA BARONTINI…
Giovedì 8 giugno, ore 10.30. Sala consiliare del Comune di Livorno, piazza del Municipio
I primi Cinquanta anni della Barontini: la storia, i ricordi, la tradizione, la gara.
Sabato 10 giugno, ore 18.00. Cantina della Coppa Barontini. Presentazione del libro di Otello Chelli “Cinquant’anni della Coppa Barontini. Fra storia, tradizione e cultura” (Edizioni del Boccale – 2017). Oltre all’autore e alla giornalista Juna Goti, che ha scritto la prefazione, saranno presenti il Presidente del Comitato organizzatore della Coppa Barontini, Massimiliano Talini, e Maurizio Mini per le Edizioni Erasmo e componente del Comitato Coppa Barontini.
Martedì 13 giugno, ore 21.00. Fortezza Vecchia. La Barontini: “50 anni? Gliene davo meno” a cura di Emanuele Barresi e Paola Pasqui, con i bambini della Scuola elementare Cattaneo, Fulvio Pacitto e i suoi stornelli, Il Tirreno e la Barontini.
Venerdì 16 giugno, ore 21.30. Pratone della Fortezza Nuova. “Anacronistici” spettacolo, in versione ridotta, del gruppo Mayor Von Frinzius.
LE GARE … A CRONOMETRO IN NOTTURNA NEI FOSSI MEDICEI. Venerdì 16 giugno – 20° edizione Trofeo Edda Fagni per Gozzette a quattro remi e timoniere, under 18 maschili e femminili.
Percorso: Scali delle Cantine, Piazza dei Legnami (giro di Boa), Scali delle Cantine, Ponte del Voltone (giro di Boa), Scali delle Cantine (Arrivo) percorso circa 800 metri. Le partenze avverranno in sequenza, si stima un tempo medio di percorrenza di 5/6 minuti. Ore 22,45 Inizio gare. Ore 23,30 Premiazione degli equipaggi. Sabato 17 giugno – 50° edizione Coppa Barontini. Per Gozzi a dieci remi e timoniere, senior maschili. Percorso: Fossi Medicei con partenza e arrivo sugli Scali delle Cantine. Ore 21,30 Sfilata dei “Gozzi” delle cantine con a bordo dei gozzi le vecchie glorie della Barontini e delle gare remiere.
Esibizione di Fulvio Pacitto con la Scia. Cento anni or sono si svolse la prima gara della Scia.
Gli armi dei giovani rendono omaggio ai veterani. Inizio Gara. Gli equipaggi partono in ordine inverso rispetto all’arrivo della Coppa Risiatori, ogni 5 minuti. Consegna Targhe e Premiazione degli Equipaggi in gara.
… DOPO LA BARONTINI. Domenica 18 giugno, ore 21, “Livorno in Acqua” lungo i Fossi Medicei a cura dell’A.S.D. Canoa club Livorno. Manifestazione turistico-sportiva sullo stesso percorso della Barontini, aperta a tutti i tipi di canoe da diporto, fluviali olimpiche, ski-surf, sup, dragon-boat, polinesiane, a tutti coloro che per una sera vorranno condividere il piacere di effettuare una vogata nella nostra città.