Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

30 Settembre 2020

Coronavirus a Livorno, Salvetti annuncia il quinto decesso e dieci nuovi casi


Livorno, 19 marzo 2019 – A conclusione della giornata di oggi, giovedì 19 marzo, arriva la notizia di un altro decesso per coronavirus a Livorno, dopo quello dell’ingegnere di 54 anni. Si tratta di un uomo di 85 anni. A farlo sapere è il sindaco di Livorno, Luca Salvetti, attraverso un post sulla sua pagina Facebook. Con questo nuovo decesso, salgono a cinque le persone scomparse a causa del coronavirus Covid-19 nella zona sanitaria di Livorno che comprende i territori comunali, oltre che del capoluogo, anche di Collesalvetti e di Capraia Isola.

“Per la nostra città è arrivata purtroppo la notizia di un altro decesso, ed a causa del Covid-19 è scomparso anche un altro uomo di 54 anni residente nel comune di Collesalvetti (a Vicarello, ndr) e ricoverato all’ospedale di Livorno. Alle famiglie di queste persone vanno le condoglianze mie e dell’intera città”, scrive il sindaco. Che, per quanto riguarda i contagi, precisa che, quando domani l’azienda Usl Toscana nordovest diffonderà i nuovi dati, saranno probabilmente saliti di dieci unità: “Alle 16 non c’erano nuovi positivi. Dopo quell’ora sono stati esaminati altri tamponi tra i quali risulterebbero dieci nuovi positivi che l’azienda inserirà nel bollettino di domani”.

“Ora più che mai c’è l’obbligo e l’interesse nel continuare a tenere un comportamento intelligente e rispettoso degli obblighi imposti dal decreto governativo”, commenta Salvetti attraverso Facebook. “Chi non lo fa sappia che rischia sanzioni e denunce penali. In molti mi chiedono di inasprire le restrizioni, ma come ho detto più volte tutto deve partire non da una decisione del singolo sindaco ma da una scelta generale fatta dal governo”.