Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

1 Ottobre 2020

Un'ambulanza in viaggio di notte (foto d'archivio)

Coronavirus, doppio trasferimento da Piombino a Livorno e Grosseto


Piombino, 4 marzo 2020 – Doppio trasferimento da Piombino agli ospedali di Livorno e Grosseto per due uomini che si trovavano ricoverati nel centro Maxiurgenze allestito nel porto di Piombino dopo l’arrivo della Costa Diadema, la nave da crociera dove si sono verificati molti casi di coronavirus Covid-19.

Un uomo di 32 anni, già a bordo della nave attraccata al porto piombinese, è stato trasferito in nottata all’ospedale di Livorno, dove è stato ricoverato, in condizioni serie ma stabili, nel reparto di malattie infettive. Nelle stesse ore è stato predisposto il trasferimento di un uomo di 58 anni, anche lui proveniente dalla Costa Diadema, all’ospedale Misericordia di Grosseto, dove è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

A rendere noto la notizia è l’azienda Usl Toscana nordovest attraverso un comunicato diffuso dall’ufficio stampa.