Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

21 Settembre 2020

Discarica abusiva sequestrata tra Campiglia e Suvereto


Campiglia Marittima – Gli agenti del Corpo forestale dello Stato hanno rinvenuto, nell’ambito di alcune indagini sullo smaltimento non autorizzato dei rifiuti in provincia di Livorno, una vera e propria discarica abusiva, con centinaia di elettrodomestici ed altri rifiuti pericolosi, nelle campagne tra Campiglia Marittima e Suvereto. L’operazione si è conclusa nella serata di ieri, lunedì 10 ottobre. Le guardie forestali di Livorno hanno posto sotto sequestro l’intera area e denunciato due persone, un uomo che lavorava per una rivendita locale di elettrodomestici e il titolare della medesima impresa. L’accusa, per entrambi, è di gestione di rifiuti pericolosi non autorizzata, violazione degli obblighi di comunicazione e di tenuta dei registri e degli appositi formulari.