Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

27 Settembre 2020

Donare sangue per avere scorte adeguate. Domenica 6 agosto centro trasfusionale aperto


(Pierpaolo Poggianti) Livorno, 1 agosto. È fissata per domenica 6 agosto la nuova apertura straordinaria del Centro Trasfusionale collocato nei locali del padiglione 21 dell’ospedale livornese. Per effettuare la propria donazione di sangue o plasma sarà necessario aver prenotato in anticipo il proprio posto attraverso le associazioni impegnate nella promozione della raccolta di sangue o direttamente in reparto telefonando dopo le 11.30 al numero 0586-223.253.
“I mesi estivi – spiega Piero Palla, responsabile dell’Area Medicina Trasfusionale per l’Azienda USL Toscana nord ovest – sono da sempre molto delicati nel campo delle donazioni di sangue per l’inevitabile flessione che si registra durante le ferie. Per questo l’apertura di domenica è ancora più importante per tornare velocemente ad avere scorte adeguate a fabbisogni crescenti e faccio mio l’invito rivolto dall’assessore regionale alla Salute, Stefania Saccardi a donare prima di andare in vacanza. Iniziative come questa sono possibili grazie agli sforzi dell’Azienda e del personale impegnato a garantire la possibilità di donare a tutti i cittadini. Speriamo che una massiccia adesione possa premiare gli sforzi di tutti”.
CHI PUO’ DONARE. Donatore può essere chiunque, uomo o donna, di età compresa tra i 18 e i 65 anni in condizioni di buona salute e con un peso superiore ai 50 chilogrammi. Tutti i lavoratori dipendenti hanno diritto alla giornata di riposo retribuita. Chi dona per la prima volta (aspirante donatore) può farlo esclusivamente sette giorni dopo aver effettuato un colloquio preventivo con i medici ed esami di controllo pre-donazione. La cosiddetta donazione differita ha lo scopo di aumentare la sicurezza trasfusionale per i pazienti e tutelare la salute del cittadino.
Sul sito della Azienda USL Toscana nord ovest (www.uslnordovest.toscana.it) nella sezione “Come fare per” sono riportate le risposte alle domande più frequenti sull’argomento.