Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

7 Aprile 2020

Donna sub perde la vita a causa di un malore dopo un’immersione a Calafuria


Livorno, 23 febbraio 2020 – Una donna sub di 65 anni ha perso la vita a seguito a un malore che l’ha colta dopo un’immersione effettuata nella giornata di oggi, sabato 23 febbraio, nelle acque di Calafuria a sud di Livorno.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dalla Capitaneria di porto, la donna, originaria di Poggio a Caiano ma residente da anni a Livorno, si è sentita male al termine di un’immersione di gruppo, poco prima di risalire a bordo della barca di diving. I primi a prestarle soccorso sono stati i compagni di immersione mentre un mezzo della Capitaneria che si trovava nelle vicinanze ha scortato l’imbarcazione con la donna a bordo fino al moletto di Antignano dove era in attesa un’ambulanza con del personale medico a bordo.

Nonostante i tentativi di rianimazione i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna.