Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

27 Novembre 2020

Donna uccide il marito con un coltello da cucina


Alessandria, 16 agosto – Una donna di 63 anni, originaria del Mozambico ma cittadina italiana, ha ucciso il marito di 69 anni, italiano, con una decina di coltellate, dopo l’ennesima lite in famiglia. La donna, che ha tentato la fuga, è stata subito rintracciata ed arrestata dai Carabinieri. Aveva ancora in borsa l’arma insanguinata. Il fatto è accaduto a Basaluzzo in provincia di Alessandria.

La donna è stata portata nella caserma di Novi Ligure. La coppia viveva con il figlio di 24 anni, che ha invano cercato di fermare la madre. La donna ha colpito il marito usando un coltello da cucina con una lama stretta e lunga circa venti centimetri, ferendolo alle spalle, al viso e al torace. E’ poi scappata di casa, ma è stata bloccata con immediatezza dai Carabinieri, accorsi dopo l’allarme dato da una vicina. Subito dopo l’arresto, la donna ha confessato: “Sono stata io ad uccidere mio marito”. Ha spiegato che il loro rapporto era minato da liti ed incomprensioni.