Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

venerdì 22 marzo 2019

E’ prematuramente scomparsa la giornalista Paola Nappi


Livorno, 9 gennaio 2019 – E’ scomparsa la giornalista Paola Nappi. Doveva ancora compiere 56 anni. Era nata a Livorno il 5 luglio 1963. Venne colta da un malore sul lavoro il 13 febbraio 2012, mentre stava seguendo per la Rai, all’isola del Giglio, il dramma del naufragio della Costa Concordia. Da quel momento non è più riuscita a lavorare. Le sue condizioni si erano aggravate negli ultimi tempi. Da circa un mese e mezzo era ricoverata in una struttura specializzata di Cecina.

Paola lascia il marito Nicola e due figli, Leonardo e Gaia, ancora molto giovani, oltre ai genitori e alla sorella Lucia, anche lei giornalista. Il padre Roberto è stato a lungo giornalista del Tirreno e corrispondente della Rai. Paola, giornalista professionista, lavorava per i telegiornali della Rai. Era iscritta all’Odg della Toscana dal 1993.

Le organizzazioni di categoria dei giornalisti, dall’Ast alla Fnsi e all’Odg, dal Cdr della Rai all’Usigrai, hanno espresso parole di cordoglio e di dolore per questa grave e prematura perdita. I funerali si svolgeranno venerdì 11 gennaio, ore 15, alla chiesa di Santa Lucia ad Antignano.

Alla famiglia di Paola Nappi giungano le condoglianze della direzione e della redazione di Costa Ovest.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,