Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

mercoledì 21 novembre 2018

Economia del mare e Darsena Europa


(Massimo Masiero) Livorno, 15 giugno 2018. Il rapporto 2018, appena presentato a Piombino, dal Centro Studi della Camera di Commercio, fornisce valide indicazioni, da tener presente per il futuro del territorio costiero, da Livorno a Piombino, e per collegarle alle occasioni di sviluppo che si stanno presentando a livello nazionale e internazionale. Essenziali sono le infrastrutture e con esse la Darsena Europa in fase di realizzazione. E’ l’opportunità più concreta da non lasciarsi sfuggire nelle varie fasi perché i tempi siano controllati e rispettati, come la raffica delle prese di posizione di esponenti politici, imprenditori, sindacati e istituzioni ha sottolineato nei giorni scorsi. E’ anche essenziale che siano contattati i nuovi ministri del governo appena insediatosi perché siano messi in grado di conoscere a fondo la realtà portuale livornese, confermando i finanziamenti e i programmi del precedente dicastero, utilizzando anche l’attuale sindaco 5S livornese. E’ l’occasione per non far liquefare l’elettorato pentastellato, che guarda già perplesso, agli scandali sullo stadio di Roma, su cui un pizzico di maggior accortezza e prudenza sulla scelta degli attuali indagati sarebbero state più giustificate, specialmente sul manager “risolutore” del problema Aamps di Livorno, installato e poi disarcionato dal vertice Acea. Sarebbe stato rassicurante per tutti, anche se occorre attendere le conclusioni dell’inchiesta della Magistratura. Si sarebbe evitato il “solito fango”, come ha chiosato Virginia Raggi, sindaca incolpevole di Roma.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,