Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

1 Ottobre 2020

Effetto Natale per una Livorno scoppiettante


Livorno – dicembre. Sarà un “Effetto Natale” scoppiettante quello che ci apprestiamo a trascorrere in città. Incorniciato da luci, colori, spettacoli, eventi e tanti mercatini artigianali, del gusto, del volontariato. E infatti la città si è distinta negli ultimi due anni anche per i suoi mercatini, dove si può acquistare di tutto a buon prezzo e accontentare una vasta clientela per affrontare nel migliore dei modi la crisi. Intanto domani sera, arriva la Notte Bianca, che dallo scenario estivo del Porto Mediceo, del Palio dell’Antenna e Effetto Venezia, si sposta, come nuova kermesse pre-natalizia nelle vie del centro con i negozi aperti fino alle 4 di notte e la serie di eventi collaterali in musica. Alle 18,30 sarà presentata la scultura in metallo di circa due metri “Grido Rosso”, realizzata da Renato Spagnoli, autore dell’A “pendente” di piazza Attias inaugurata nel dicembre 2011. La nuova opera, offerta dalla Fondazione alla città, presente l’autore, il sindaco Filippo Nogarin e il presidente della Fondazione Ricccardo Vitti, sarà collocata nella zona a verde situata Piazza Grande di fronte al palazzo, sede della Fondazione Livorno. Il 16 dicembre sarà inaugurata anche una mostra di Spagnoli nella sale espositive del Museo della Fondazione stessa.
Il programma di Effetto Natale, promosso dal Comune e da Fondazioni Teatro Goldoni e Livorno, Pro Loco, e Autorità portuale, proseguirà fino a metà gennaio ed è stato illustrato dagli assessori comunali al commercio Paola Baldari e alla cultura Francesco Belais, che hanno sottolineato come possa dare impulso al commercio, al turismo e allo shopping del periodo. Vi saranno il “Giro dei Fossi” in gozzo, i mercatini dei privati e dei pittori. Nella notte numerosi gli appuntamenti enogastronomici e il ritorno dell’“Aperitivo in Grande” con dj set in vari locali. Poi ancora esibizioni di arti marziali e di scuole di danza e visite all’Acquario per adulti e bambini. Domenica 18 dicembre, alle 17, in piazza XX Settembre. sarà illuminato l’albero di Natele e intorno si esibiranno artisti circensi e cantastorie. Poi spettacoli teatrali in calendario al Teatro Goldoni con Alessandro Gasmann e al Nuovo Teatro delle Commedie con “Cenerentola e il soffio magico, regista Francesco Cortoni.
Nei giorni successivi sono previsti spettacoli al teatrino di Villa Mimbelli, il Concerto di Natale in cattedrale martedì prossimo e quello di Capodanno del primo gennaio dell’Orchestra dell’Istituto Musicale Mascagni. La festa della notte di San Silvestro si svolgerà sulla scacchiera della Terrazza Mascagni, dove si esibirà la drag queen Regina Miami, accompagnata da dj e con la diretta di Radio Stop. Aperto per tutto il periodo natalizio e oltre il Villaggio di Natale di Villa Mimbelli, che ha fatto il suo debutto nei giorni scorsi. A Montenero la funicolare in funzione sarà allestita a festa con la raffigurazione della Natività.