Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

17 Ottobre 2021

I mazzi di fiori del Pci e di Rifondazione sulla lapide che ricorda Edda Fagni (foto Costa Ovest)

Fiori e bandiere nel venticinquesimo della scomparsa, Edda Fagni ricordata da Pci e Rifondazione


Livorno, 28 agosto 2021 – Due delegazioni, una del ricostituito Partito comunista italiano e l’altra di Rifondazione comunista, hanno reso omaggio oggi, sabato 28 agosto, alla figura di Edda Fagni nel venticinquesimo anniversario della scomparsa. A guidare le due delegazioni sono stati i due segretari provinciali, Luigi Moggia del Pci e Francesco Renda di Rifondazione, che hanno ricordato l’ex parlamentare e il suo agire al servizio di una politica che traeva origine da ideali forti e disinteressati ed aveva come fine la trasformazione della società.

La Fagni, nata a Livorno il 28 marzo 1927, si è spenta sempre a Livorno il 28 agosto 1996. La commemorazione odierna, organizzata dalle federazioni dei due partiti comunisti, si è svolta in mattinata al cimitero dei Lupi.

Laureata in Pedagogia, la Fagni è stata prima insegnante a Livorno e poi docente alla facoltà di Magistero dell’università di Firenze. Attivista sindacale della Cgil Scuola, è stata iscritta al Pci dal 1972 al 1991, anno del suo scioglimento. E’ stata assessore al Comune di Livorno dal 1975 al 1980, prima alla Cultura poi alla Pubblica istruzione.

Eletta al Consiglio regionale della Toscana nel 1980, si dimise da consigliera regionale nel 1983 perché candidata alla Camera dei deputati, dove fu eletta. Venne rieletta deputata alle elezioni del 1987. Allo scioglimento del Pci aderì a Rifondazione comunista, di cui fu tra i fondatori in Toscana, risultando eletta al Senato nel 1992. Fu rieletta senatrice nel 1994. Nel 1995, infine, fu candidata a sindaco di Livorno per Rifondazione ottenendo quasi il 17 per cento dei voti.

Le delegazioni del Pci e di Rifondazione hanno esposto le proprie bandiere e depositato dei mazzi di fiori sulla lapide che ricorda Edda Fagni.

Tags: ,