Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

25 Ottobre 2020

Gli trovano uno scooter rubato in cortile, pregiudicato agli arresti domiciliari


Livorno, 8 febbraio – La Polizia di Stato nei giorni scorsi aveva indagato per ricettazione un pregiudicato livornese, A. M., a seguito del ritrovamento, all’interno di un cortile adiacente la sua abitazione e di suo uso esclusivo, di uno scooter risultato rubato. Il Tribunale di Livorno, esaminati gli atti ricevuti, i numerosi precedenti penali dell’uomo, anche per delitti contro il patrimonio oltre che la personalità dell’individuo, ha ritenuto concreto il pericolo che l’indagato, dedito stabilmente alla commissione di tali delitti, potesse tornare a compiere simili reati e pertanto ha emesso a suo carico un’ordinanza di misura cautelare personale degli arresti domiciliari eseguita già nel pomeriggio di ieri dal personale della Squadra mobile. A renderlo noto, attraverso un comunicato stampa diffuso oggi, giovedì 8 febbraio, è la medesima Polizia.