Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

18 Agosto 2022

Uno del gol del Livorno (foto Amaranta)

Il Livorno gioca a tennis col Piombino e si aggiudica in anticipo il primo posto, 6 a 1


(Lorenzo Palma) Livorno, 30 marzo 2022 – Primo posto assicurato. Il Livorno s’impone con un punteggio tennistico, 6 a 1, sul già retrocesso Piombino, al termine di una gara a senso unico, staccando il biglietto per il triangolare finale che consacrerà le due squadre dell ’ Eccellenza toscana promosse in Serie D.

Gli amaranto, dopo aver sbloccato il punteggio al 9’ con Vantaggiato, hanno raddoppiato con Petronelli al 21’ e chiuso di fatto il match al 45’ con Frati bravo a mettere in rete la palla ribattuta da Petruccelli su tiro di Vantaggiato.

Nel secondo tempo ancora Petronelli, già al 2’, ha segnato la quarta rete. Poi è stato Giampà al 6’ a siglare il quinto gol. Il Piombino ha messo a segno il gol della bandiera con Francavilla al 20’ che ha sfruttato una disattenzione della difesa amaranto. Infine Vantaggiato al 26’ ha messo a segno la rete che ha dato al match il punteggio tennistico.

Con questa vittoria, dicevamo, gli amaranto di Angelini si aggiudicano matematicamente la prima posizione del girone B del campionato di Eccellenza regionale accedendo, con tre turni di anticipo, al triangolare finale per la promozione in Serie D.

Livorno – Piombino 6 a 1 (3 a 0)

Livorno (4-2-3-1): Mazzoni; Pecchia, Russo, Giampà (23′ st Milianti), Giuliani (17′ st Ghinassi); Luci (10′ st Gargiulo), Marinai; Petronelli, Frati (18′ st Gelsi), Torromino (38′ pt Bellazzini); Vantaggiato. A disp. Pulidori, Palmiero, Nunzi, Durante. All. Angelini.

Piombino (4-4-2): Petruccelli; Orarah, Brizi, Molia, Curcio; Mormina (20′ st Francavilla), Barchi (10′ st Diouf), Marini (10′ st Barozzi), Catalano; Ferrau, Carnevali (23′ st Dublino, 35′ st De Gregorio). A disp. Turini, Politi, De Gregorio, Spagnesi, Ferrari. All. Di Tonno.

Arbitro: Borriello di Pontedera

Rete: 9′ pt Vantaggiato, 21′ pt Petronelli, 45′ pt Frati, 2’ st Petronelli, 6′ st Giampà, 20′ st Francavilla, 26′ st Vantaggiato.

Note: angoli 7 a 5 per il Livorno, ammoniti Gargiulo, Diouf, Ferrau, spettatori 2.334.

Tags: , ,