Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

24 Settembre 2020

Il procuratore Di Matteo martedì 25 al Rotary Club


Livorno – Per domani sera, martedì 25 ottobre, il Rotary Club di Livorno organizza un incontro con Antonino di Matteo, pubblico ministero presso la Procura di Palermo e magistrato in prima linea nella lotta alla Mafia. L’incontro è in programma alle 19,45 allo Yacht Club al Molo mediceo. Di Matteo, a cui la città di Roma ha conferito la cittadinanza onoraria nello scorso mese di settembre, dal 2012 è presidente dell’Associazione magistrati di Palermo ed a causa della sua ormai quasi trentennale attività, che lo ha portato più volte nel mirino di Cosa nostra, è sotto scorta dal 1995.
Palermitano di nascita, è titolare dell’inchiesta sulla trattativa tra Stato e Mafia, che si sviluppa nel solco del lavoro svolto negli anni da Rocco Chinnici, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. E’ considerato il magistrato italiano maggiormente a rischio. Al Rotary parlerà del suo ultimo libro, dal titolo “Collusi”, edito da Bur, che Di Matteo ha scritto in collaborazione con il giornalista Salvo Palazzolo. Il volume affronta la questione dei meccanismi con cui Cosa nostra si è insinuata nelle logiche economiche, sociali e politiche dello Stato italiano. A presentare la serata, il presidente del Rotary livornese, Augusto Parodi.