Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

26 Settembre 2020

Il ridicolo nel libro fotografico con gli occhi degli studenti


Livorno, Domani, venerdì 17 novembre, alle 16 la Fondazione Livorno e Comune di Livorno
in occasione della Giornata internazionale dello Studente, nella sala Cappiello, piazza Grande 23
sede della stessa Fondazione, sarà presentato alla presentazione il libro fotografico “Gli occhi del ridicolo”. Presenti Luciano Barsotti, Presidente Fondazione Livorno—Arte e Cultura, Stella Sorgente, Vice Sindaca del Comune di Livorno e Francesco Belais, Assessore Cultura e Turismo Comune Livorno
Oltre cento copie del volume saranno consegnate ai giovani volontari che hanno partecipato alla seconda edizione del festival ed agli studenti che hanno preso parte al corso di formazione organizzato per la terza edizione del Festival che si doveva tenere dal 22 al 24 settembre 2017 e che è stata annullata a causa dell’alluvione.
Il libro è stato realizzato nel corso della seconda edizione del Festival sull’umorismo “Il senso del ridicolo” (23/25 settembre 2016) promosso da Fondazione Livorno e Fondazione Livorno Arte e Cultura in collaborazione con il Comune di Livorno.
Circa centoquaranta studenti e studentesse delle classi quarta e quinta delle scuole superiori cittadine (Cecioni, Enriquez, ISIS Niccolini Palli, IIS Vespucci – Colombo, ITIS Galilei) hanno partecipato come volontari alla realizzazione del festival con compiti diversi, cogliendo l’opportunità di vivere la città come spazio educativo. Di questi volontari, ventidue hanno deciso di svolgere il compito di fotografi, documentando le tre giornate attraverso immagini.
Dopo la conclusione del festival è stato proposto ai ragazzi di riordinare il materiale fotografico selezionando gli scatti di eventi, laboratori, mostre, spettacoli, che ritenevano più significativi per narrare il “loro” festival attraverso un fotolibro.
Gli stessi studenti, in diversi incontri, con un ulteriore percorso laboratoriale extrascolastico organizzato presso il CRED (che ha fornito il supporto di un’équipe incaricata della formazione e del coordinamento dei giovani volontari) hanno scelto le foto da pubblicare, l’immagine di copertina, l’impaginazione ed anche il titolo del loro libro: Gli occhi del Ridicolo.
Realizzato con il contributo dell’Assessorato alla Cultura e Turismo e del Centro Stampa del Comune di Livorno, il fotolibro è pertanto una narrazione del festival visto dagli occhi di ragazze e ragazzi che in questo modo hanno voluto rappresentare la loro esperienza.