Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

27 Settembre 2020

Incendio in corso Amedeo, evacute trenta persone e sette intossicate in ospedale


Livorno, 10 aprile 2020 – Un incendio si è sviluppato nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 10 aprile, in corso Amedeo. Pronto è stato l’intervento dei Vigili del fuoco che hanno evacuato circa trenta persone, subito provvisoriamente sistemate in un oratorio e in una una palestra della zona.

Spettacolare il salvataggio di una famiglia di sette persone, tra cui un bambino di due anni e mezzo, avvenuto con il cestello di cui è munita l’autoscala. Tutti i componenti della famiglia sono stati portati all’ospedale di Livorno, a causa di lievi intossicazioni, dai volontari della Svs, della Misericordia e della Croce rossa.

Le cause del rogo sono in corso di accertamento. Sul posto è intervenuto il sindaco di Livorno, Luca Salvetti, accompagnato dalla vicesindaco Monica Mannucci.

Sul luogo dell’incendio è intervenuta anche la Polizia i cui agenti, secondo quanto si apprende, hanno aiutato gli abitanti del palazzo ad uscire e ad evacuare l’immobile nonostante alcuni di loro si fossero posizionati sui balconi e perfino sul tetto con il fumo che stava rendendo l’operazione difficile e pericolosa anche per l’impossibilità di arrivare, con le scale, fino ai piani più alti del palazzo.