Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

sabato 20 aprile 2019

Incendio in via delle Cateratte, sul posto Arpat e Vigili del fuoco


Livorno, 20 marzo 2019 – Un incendio di ragguardevoli proporzioni è scoppiato, le cui cause sono ancora da chiarire, è scoppiato poco prima delle 11,30 di oggi, mercoledì 20 marzo, all’interno della ditta Mariter di Livorno in via delle Cateratte, nella zona nord della città. L’incendio ha interessato un mezzo pesante che era nel piazzale dell’area occupata dalla ditta e dei pancali contenenti dei fusti con un prodotto per la disinfezione delle piscine a base di ipoclorito di calcio. Si tratta di un prodotto, a quanto fa sapere il Comune di Livorno, che è fonte di cloro gassoso, quindi infiammabile, sia per contatto all’aria che oer reazione con acidi.

I Vigili del fuoco, prontamente intervenuti, sono stati impegnati ore ed ore per domare l’incendio, sul quale si è avuto la meglio solo attorno alle ore 16, quindi nel pomeriggio.

Per ragioni di sicurezza l’intera via delle Cateratte è stata chiusa al traffico ed è stata allertata l’Arpat per una valutazione degli effetti provocati dalla sostanza sull’ambiente.

Il Comune, attraverso una nota stampa, ha consigliato a chi abita o lavora nella zona di tenere le finestre chiuse e di non recarsi in tale area fino al termine della situazione di emergenza.
L’azienda, da parte sua, ha provveduto a chiamare una ditta specializzata per la bonifica dei piazzali e del sistema di fognatura delle acque bianche nella quale si è depositato il materiale.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,