Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

27 Settembre 2020

Irrompe a Livorno la Festa Europea della Musica:gli appuntamenti


Livorno. 19 giugno. Suggestivi luoghi di Livorno faranno da sfondo alla “Festa Europea della Musica 2017” e mercoledì 21 giugno la città saluterà l’arrivo dell’estate con momenti musicali all’aperto: dalle storiche mura della Fortezza Vecchia alla Terrazza Mascagni, dalla piazza dei Domenicani al Sagrato del Duomo, Piazza Garibaldi, e poi Villa Sansoni, piazza Garibaldi, il Mercato Centrale fino al Viale Italia. Il festival proseguirà anche nella serata del 24 giugno.
“Questo Festival sarà un grande evento con musica fruibile in tutta la città – ha spiegato l’assessore alla Cultura Francesco Belais- e dopo il fantastico successo dell’ultimo week-end con la grande partecipazione al Cacciucco Pride, la Festa Europea della Musica sarà un altro degli eventi che caratterizzano l’estate labronica. Auspico che questa adesione con un programma così ricco e variegato sia inteso anche come un passo per accrescere la credibilità di Livorno a candidarsi a capitale della cultura per il 2021.”
La Festa Europea della Musica è una ricorrenza che nacque nel 1982 per iniziativa del Ministero della cultura francese grazie alla quale l’intera Francia fu invasa da musicisti dilettanti e professionisti. Da quel momento la Festa della Musica è diventata una Festa Europea e anche l’Italia aderisce con eventi musicali che si svolgono ogni anno, il 21 giugno, nelle città principali: concerti di musica dal vivo, all’aria aperta, con la presenza di musicisti di ogni livello e di ogni genere. Concerti gratuiti nati per esaltare il gesto musicale, la spontaneità, la diversità, l’integrazione, l’armonia, l’universalità che solo la musica riesce a dare.
L’evento è promosso dal Comune di Livorno con il Mibact (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali), l’Istituto Superiore di Studi Musicali “P. Mascagni”, l’Autorità di Sistema del Tirreno Settentrionale, la Diocesi di Livorno e l’Accademia Navale.
La Festa della Musica ha avuto inoltre la preziosa collaborazione della Fondazione Teatro Goldoni.
Ecco il programma:
Mercoledì 21 giugno, dalle ore 18 – Mercato Centrale, esibizione di artisti a cura di “Percorsi Musicali” e di “Alle Vettovaglie”, dalle ore 18 – Villa Sansoni, serata musicale a cura dell’Associazione culturale A.L.F.I., dalle ore 19.30 – Piazza Garibaldi, Tensioni Ammissibili Band, ore 21 – Fortezza Vecchia (Sala della Canaviglia), Concerto a cura dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “P. Mascagni”, ore 21 – Piazza dei Domenicani, Wops e Jeaks bands, ore 21.30 – Terrazza Mascagni, Fanfara dell’Accademia Navale di Livorno, ore 21.30 – Sagrato del Duomo, Coro “La Grolla”
Sabato 24 giugno, dalle ore 18 – Viale Italia (nei pressi Hotel Universal), Girodisco Dj a cura di Deep Love Factory e Francesca Faggella Dj
Per consentire in sicurezza lo svolgimento dell’evento è stata emessa un’ordinanza di traffico che prevede dalle ore 8 di mercoledì 21 giugno 2017 alle ore 8 di giovedì 22 giugno 2017 il divieto di sosta e di transito (con rimozione forzata) in piazza dei Domenicani nel tratto a partire da Via San Marco in direzione est. Sarà contestuale l’abrogazione dello spazio di sosta per disabili.
Info: Comune di Livorno, Ufficio Cultura, Spettacolo e Rapporti con l’Università e Ricerca. 0586/820587 – cultura@comune.livorno.it dalle 08.00 del giorno 21/06/2017 alle ore 08.00 del giorno 22/06/2017.