Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

30 Settembre 2020

L’impegno sociale e politico di Giovanni Mancusi


Livorno, 24 agosto – La scomparsa di Giovanni Mancusi, avvenuta martedì sera per l’acuirsi di una grave malattia, ha suscitato profondo rammarico per la personalità e l’impegno sociale e politico che ha contraddistinto la sua vita. Aveva 73 anni, geometra, è stato funzionario e poi capo ufficio patrimonio all’Ospedale della città, dove ha lavorato per 38 anni. Era giunto nel 1957 da Potenza, dove era nato il primo gennaio 1944, con la famiglia, e i fratelli Angelo, avvocato e poi presidente della Camera di Commercio, e Giampaolo. Dal 1985 al 1995 consigliere comunale della Democrazia Cristiana e tra il 2008 al 2014 del Pd. Ha ricoperto anche la carica di Preposto dell’Arciconfraternita della Misericordia, cui si è dedicato con passione. Nella Cisl da segretario provinciale del settore sanità ha seguito le vicende collegate alla riforma del settore. Cattolico, il funerale si è svolto oggi alla chiesa di Nostra Signora del Rosario, è stato più recentemente Presidente del Serra Club. La sua disponibilità verso gli altri non è mai mancata. Lascia la moglie Gabriella Petri e i figli Claudio e Marta, ai quali giungano le condoglianze della redazione di Costa Ovest.