Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

29 Settembre 2020

Lite per motivi di viabilità, esce dall’auto e lo colpisce con una spranga


Livorno – Tragedia sfiorata in via Firenze. Una lite scoppiata tra due automobilisti per motivi di viabilità è terminata a colpi di spranga in testa a uno dei due in un’area di servizio situata nella zona industriale. Lo rende noto la Questura di Livorno. Il fatto è accaduto nella serata di ieri, sabato 15 ottobre, attorno alle otto e mezzo. Stando a quanto raccontato da una donna, che ha reso una testimonianza alla Polizia, un uomo avrebbe aggredito un altro in una stazione di servizio in via Firenze al culmine di una lite scoppiata per motivi di precedenze e viabilità. Uno dei due automobilisti sarebbe sceso dalla propria vettura e, con una spranga in mano, avrebbe fatto uscire dall’abitacolo dell’altra auto l’altro conducente per poi colpirlo alla testa e lasciarlo a terra dolorante. Immediata si è messa in moto la macchina dei soccorsi allertata da chi si è trovato ad assistere alla scena e la chiamata al 113. Sul posto sono intervenute una volante della Polizia e un’ambulanza del 118. L’uomo colpito è stato trasportato al Pronto soccorso dell’Ospedale Livorno dove è stato curato e refertato dai medici con dieci giorni di prognosi per trauma cranico. La Polizia sta conducendo le indagini per individuare l’aggressore. Per questo saranno utilizzate anche le immagini di sicurezza del distributore di benzina.