Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

16 Gennaio 2021

Livorno, funzionario della Protezione Civile ai domiciliari


Livorno, 30 maggio 2018. Gli uomini della squadra mobile hanno eseguito stamani un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, con braccialetto elettronico, emessa dal gip di Livorno nei confronti di un funzionario della Protezione Civile del Comune, Riccardo Stefanini.
Lo rende noto un comunicato stampa della questura di Livorno. Le perquisizioni nella sede della Protezione Civile degli agenti della squadra mobile, diretta da Salvatore Blasco, sono state effettuate nella mattinata odierna.
Stefanini “avrebbe fatto sistematicamente uso distorto delle funzioni pubbliche in un quadro lavorativo fortemente pregiudicato dalla sua condotta”.Le accuse si riferiscono al fatto che sarebbe stato responsabile di almeno 47 casi di peculato, avrebbe utilizzato l’autovettura di servizio per uso privato e si sarebbe appropriato di beni e materiali ottenuti, a seguito di bandi pubblici, donati per opere di solidarietà alla protezione civile. Secondo le accuse avrebbe utilizzato per scopi personali la carta carburante del Comune di Livorno. Avrebbe utilizzato benzina per usi propri e non soltanto per motivi di servizio. tornando da Firenze a Livorno con la macchina di servizio.