Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

25 Settembre 2020

Livorno per Amatrice, la solidarietà sale sul ring


Livorno – dicembre. Grandi campioni dello sport livornese scenderanno sul ring nel nome della solidarietà per Amatrice, il paese devastato dal sisma del 24 agosto scorso e diventato simbolo del terremoto.
L’evento “Livorno per Amatrice” avrà luogo domani, giovedì 22 dicembre al Pala Cosmelli a partire dalle ore 20.45, organizzato dai campioni del ring Igor Nencioni e Lenny Bottai, dall’associazione Tam Tam Immagine di Piero Ciantelli e da Martina Salsedo di Arte musica e sport, con la partecipazione e il patrocinio del Comune di Livorno e il sostegno di tanti sponsor cittadini.
L’evento è stato presentato mercoledì 21 dicembre dall’assessore allo sport Andrea Morini nel corso di una conferenza stampa alla quale erano presenti gli organizzatori, gli atleti Lenny Bottai e Igor Nencioni, e la cantante e musicista Martina Salsedo.
La serata si aprirà con la musica rock dei The Black Tunes di Martina Salsedo a cui seguiranno gli attesi incontri sportivi. Sul ring saliranno Lenny Bottai, che sfiderà a colpi di guantoni il pugile bulgaro Stiliyan Kostov, e Igor Nencioni che combatterà contro un altro grande campione della lotta, il napoletano Sergio Leveque. Ma l’evento di solidarietà vedrà esibirsi sul quadrato, accanto a grandi campioni dello sport, anche tanti atleti livornesi dilettanti: sono infatti in programma cinque incontri di sottoclou sia di box che di lotta. Tutti, campioni e dilettanti, animati dal comune obiettivo di aiutare Amatrice.
L’intero incasso della serata sarà infatti devoluto alla ricostruzione della palestra del paese i cui rappresentanti saranno, per l’occasione, ospiti della serata. “Abbiamo voluto fare qualcosa di concreto per offrire a tante persone di Amatrice, soprattutto ai più giovani, l’opportunità di ritrovare le proprie abitudini di vita quotidiana, cancellate da questo evento terribile – ha dichiarato l’assessore Morini – Praticare sport rappresenta sicuramente un momento di svago e, al tempo stesso, l’occasione per riappropiarsi di gesti quotidiane e ritornare così, poco alla volta, ad una vita normale. Sono sicuro che lo spirito di solidarietà dei livornesi si farà sentire anche questa volta – ha aggiunto l’assessore – è importante che rispondiamo numerosi a questo appello e contribuiamo a scrivere questa bella pagina di rinascita e speranza nella vita di Amatrice”.
Tanti gli sponsor che sostengono “Livorno per Amatrice”: EcoGeoAmbiente sas, Biolabor, Impianti Stalli, Gabriele Maltinti, GoldSport 24, ristorante wine bar Vecchia Ciurma.
I biglietti sono disponibili in prevendita al prezzo di 8 euro (Bar Caffé Paradiso in via Maggi, Palestra Fortitude presso lo stadio, Livorno Fight Team in via Martin Luther King, Pizzeria il Ventaglio in via Grande, Officina di Musica in via dei Pelaghi 156); sarà comunque possibile acquistarli anche direttamente al PalaCosmelli domani sera, al costo di 10 euro. Sono disponibili anche biglietti a bordo ring a 15 euro.