Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

lunedì 19 Agosto 2019

Nogarin conferma di essere disponibile a candidarsi a presidente della Regione


(Mirko Branca) Livorno, 5 agosto 2019 – “Sono lusingato che ci siano delle persone che sperano e credono in me. Alle Europee ho preso oltre 30 mila preferenze e ci sarà il tempo di fare un ragionamento e passi ufficiali. Ma intanto dico che se c’è una squadra, se c’è un pensiero di rilancio condiviso, se c’è l’intenzione di fare un programma costruito con comitati e territori, io ci sono e ci sarò”.
Filippo Nogarin, ex sindaco di Livorno, ha confermato in un’intervista a La Repubblica, che inizia proprio con queste parole, la sua disponibilità a candidarsi a presidente della Regione Toscana, il prossimo anno, per il movimento Cinquestelle. Nogarin, nell’intervista pubblicata oggi, lunedì 5 agosto, aggiunge di aver progettato anche i primi passi.

“Una rete di contatti con la storica base dei Cinquestelle toscani è già riavviata e lo sono anche i primi contatti con il mondo dei comitati e della rete ambientalista toscana ma nelle prossime settimane il progetto potrebbe fare il salto di qualità con un’assemblea o un evento pubblico ancora da organizzare”, si legge nell’articolo firmato da Ernesto Ferrara.

Quello citato nel servizio giornalistico potrebbe essere il primo momento di confronto per contarsi e partire, o meglio ripartire, magari da svolgersi a settembre o ai primi di ottobre. Ma nell’attesa la battaglia, osserva il giornalista, “può già dirsi iniziata”. E la domanda su chi prenderà le redini del movimento in Toscana è lecita. Riuscirà Nogarin a stravolgere gli equilibri interni scalzando il consigliere regionale Giacomo Giannarelli, esponente di spicco del mondo pentastellato, che sembra tra l’altro pronto a scendere di nuovo in pista?

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,