Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

venerdì 22 marzo 2019

Per Santa Barbara lo Spi Cgil elbano premia gli ex minatori e l’artista Faggioni


(Stefano Bramanti) Portoferraio, 29 novembre 2018 – Incontro a Rio nell’Elba, con la storia mineraria, gestito dal sindacato dei pensionati Cgil dell’isola. Un appuntamento fissato per martedì 4 dicembre nell’ambito della Festa di Santa Barbara, patrona di minatori, vigili del fuoco, artificieri, artiglieri ed altri corpi militari e non solo. Il meeting sarà alle 10,30 presso il Circolo ricreativo di via Ilario Zambelli, gentilmente concesso.

“Le miniere, nel passato, sono state un’importante fonte economica per la nostra comunità”, dice Franco Dari, segretario dello Spi Cgil isolano. “Esistono pagine di storia notevoli in questo settore duro e rischioso e di recente, a causa delle brutte condizioni meteo e dell’incuria, si è perso il vecchio pontile di Vigneria che è crollato. Impegniamoci in modo unitario, affinché una criticità si trasformi in una opportunità. Al nostro meeting hanno assicurato la loro presenza l’assessore alla cultura del comune di Rio, Cinzia Battaglia e il giovane presidente del Consiglio comunale Mattia Gemelli. In tale occasione consegneremo dei riconoscimenti ad ex minatori; a Giuseppe Leoni e ad altri tre alla memoria, vale a dire ai parenti di Luigi Luppoli, Natalino Moneta, Vitaliano Foresi”.

Non solo, sarà premiato pure Giorgio Faggioni, artista capoliverese che ha realizzato una pregevole statua bronzea, rappresentante “L’intrepido cavatore”. Ovviamente, alla fine dell’evento ci sarà un brindisi augurale per i convenuti e, ribadiscono allo Spi Cgil, tutti sono invitati a partecipare.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,