Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

venerdì 23 Agosto 2019

Presentato al Goldoni il nuovo spettacolo dei Major von Frinzius


(Donatella Nesti) Livorno, 8 maggio 2019 – Nella sala grande del Teatro Goldoni è stato presentato alla stampa il nuovo spettacolo della compagnia Major von Frinzius, “A mezzanotte, parerga e paralipomena”, in scena il 29 e 30 maggio al medesimo Goldoni. Alla conferenza di presentazione erano presenti Marco Leone, direttore del Teatro Goldoni, Lamberto Giannini e le aiuto registe Aurora Fontanelli, Cecilia Daniselli, Rachele Casali, Marianna Sgherri e Cecilia Ceccanti.
A seguire una prova aperta al pubblico con tutti gli attori sul palco per dimostrare l’importanza del teatro per i disabili, i quali si esibiscono insieme ai normodotati con grande ironia ed empatia.

Major von Frinzius significa da sempre inclusione, energia, cambiamento, da vent’anni persegue un’idea trasformata in una realtà scomoda e cruda affrontando temi come l’amore, la morte, la diversità, il pregiudizio, l’esclusione sociale.
“Ai pazzi per amore, ai visionari, a coloro che darebbero la vita per realizzare un sogno, ai reietti, ai respinti, agli esclusi. Ai folli veri o presunti, agli uomini di cuore, a coloro che si ostinano a credere nel sentimento puro, a tutti quelli che ancora si commuovono”.
Qesto brano tratto dal Don Chisciotte è il manifesto di uno spettacolo pieno di energia, di musica, di costumi colorati, di soluzioni sceniche originali e di riflessioni recitate con leggerezza, un teatro disabile dove trova casa l’esaltazione della fragilità, uno spettacolo che si annuncia con un sold out per le due serate del 29 e 30 maggio.

Prevendita presso la biglietteria del Teatro Goldoni di Livorno (tel. 0586/204290) ed informazioni al sito Goldoniteatro.it.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,