Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

23 Gennaio 2021

Progetto “Salute”, presentazione al Cisternino della Città


Livorno, 22 maggio 2018. Il progetto partecipativo “Salute “– Strategia Alimentare di Livorno approda al Cisternino della Città, Largo Cisternino, perché la città possa conoscerne i contenuti e le finalità.
Sabato 26 maggio appuntamento conclusivo dalle ore 18 alle 20 con tutti i soggetti che vi hanno lavorato per più di un anno elaborando un “Piano del Cibo”, una “Politica Integrata del Cibo” e, come ultimo step, un “Consiglio del Cibo” con l’obiettivo di rafforzare la filiera corta, ridurre lo spreco di cibo e combattere la povertà alimentare, oltre che promuovere una giusta educazione alimentare.
All’incontro sono invitati tutti i cittadini.
Saranno presenti anche i Comuni di Camaiore e Capannori che presenteranno i loro progetti partecipativi finalizzati a realizzare strategie alimentari urbane, ed il Comune di Rosignano con il progetto Diritto al Cibo dedicato al tema dello spreco e della povertà alimentare, di cui è partner il Comune di Livorno.
“Invito tutta la cittadinanza a partecipare all’appuntamento di sabato 26 maggio – ha dichiarato la vicesindaco Stella Sorgente – I livornesi devono conoscere questa “food revolution” che abbiamo elaborato per la salute della nostra comunità e per la sostenibilità ambientale”. “Livorno, grazie a questo progetto – ha aggiunto la vicesindaco – è la prima città italiana a dotarsi di una vera e propria strategia alimentare integrata e intersettoriale che può implementare le politiche amministrative e rendere più consapevoli e responsabili i cittadini sul futuro alimentare della città”.
Il progetto Salute – Strategia Alimentare di Livorno, cofinanziato dall’Autorità Regionale per la Promozione della Partecipazione (APP), si è concluso il mese scorso dopo oltre un anno di lavoro che ha visto all’opera cittadini, imprese, associazioni e rappresentanze.