Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

26 Novembre 2020

Rapporto tra Renzi e Gentiloni, che male c’è?


(Luciano Ferrari) Livorno, 20 marzo – La vignetta di Giannelli sul Corriere (nella quale Gentiloni sottopone a Renzi la lista delle nomine per la firma) la dice lunga sul rapporto Gentiloni Renzi per le nomine, volendo sottolineare che tra il governo Renzi e quello di Gentiloni c’è una stretto rapporto. Ma che male c’è? Cosa ci si aspettava? Ci si aspettava che tra i due governi non ci fosse una comunanza di intenti e progetti? I due appartengono al cerchio magico, caso mai c’è una differenza di stile e questo conta. Gentiloni va avanti chissà per quanto, visto le incertezze dell’opposizione, che le spara grosse,troppo grosse per far presa. Minniti affronta i due problemi veri:l’immigrazione e l’ordine.L’ordine non è di destra e la battuta ha fatto presa. Sì perchè la sicurezza non curata crea paura e quindi sussulti.Il nostro paese lasciato solo dall’Europa,dà prova di governare i problemi per quello che può. Serpeggia in molti ambienti l’ossimoro:uniti si perde,divisi si vince,purchè la divisione non sia devastante.Ma su questo orizzonte si erge silenziosa la figura di Orlando,pensoso,conciliante,in ascolto,anche lui una creatura di Renzi,intelligente però.