Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

22 Ottobre 2020

Rio Maggiore e Rio Ardenza: ponti quasi ultimati a Limoncino e via Remota


LIVORNO — Ad una settimana dall’alluvione che ha colpito il territorio spazzando via gli attraversamenti fluviali di via delle Vallicelle a Limoncino e di via Remota, è quasi ultimata la ricostruzione dei due ponti per la quale sono state utilizzate, per la prima volta in Toscana, tecnologie ferroviarie per attraversamenti civili messi a disposizione da Regione Toscana e Rete Ferrovie Italia (nella foto una fase della ricostruzione)
Si è proceduto avviando dapprima le opere di consolidamento e di scavo per realizzare le fondazioni e gli appoggi. Successivamente, si è proseguito con la posa delle lunghe travi in acciaio che Rfi usa per realizzare passaggi per i convogli ferroviari in situazione analoghe. I nuovi ponti, di 15 metri quello sul rio Maggiore e di 25 metri quello sul rio Ardenza, toglieranno dall’isolamento numerose famiglie.
I lavori sono partiti a pochissimi giorni di distanza dal crollo, grazie alle tecnologie messe a disposizione da Regione Toscana e da Rfi. Si è proceduto avviando dapprima le necessarie opere di consolidamento e di scavo per realizzare le fondazioni e gli appoggi. Successivamente, si è proseguito con la posa delle lunghe travi in acciaio che Rfi usa di solito per realizzare passaggi per i convogli ferroviari in situazione analoghe.