Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

26 Settembre 2020

Rubava al mercato di piazza Garibaldi, tunisino arrestato in flagranza di reato


Livorno, 29 marzo – Un tunisino che rubava al mercato ambulante di piazza Garibaldi è stato arrestato dagli uomini della Questura di Livorno. Ne ha dato notizia la stessa Questura attraverso un comunicato stampa. Ad eseguire l’arresto sono stati gli agenti della Squadra mobile, per l’esattezza i poliziotti del gruppo Falchi, specializzato in azioni del genere, che sono intervenuti a seguito di ripetute segnalazioni di furti perpetrati a danno di esercenti e clienti dei banchi di quel mercato. L’intervento si è concluso con l’arresto in flagranza di reato di M.A., 30 anni, nato in Tunisia ed irregolare in Italia, già condannato in passato per spaccio di droga e furti vari. L’uomo si era già impossessato di diversi capi di abbigliamento per un valore complessivo di circa 130 euro, occultandoli poi tra alcune auto parcheggiate in zona, quando è stato fermato ed arrestato mentre cercava di appropriarsi di altri beni. Condotto in Questura, il suo arresto è stato convalidato per direttissima. In attesa del processo gli è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.