Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

30 Settembre 2020

Scuola XI Maggio, amianto firmata ordinanza per rimozione


Livorno – 25 gennaio. Il sindaco Filippo Nogarin ha firmato questo pomeriggio un’ordinanza contingibile e urgente per chiedere ai proprietari di un’area adiacente alla scuola XI Maggio di via Bois di rimuovere alcuni materiali, presumibilmente contenenti amianto, abbandonati nel giardino. Lo comunica l’ufficio stampa del Comune.
Il 19 gennaio scorso i tecnici della Protezione civile comunale, incaricati di effettuare l’indagine ambientale in seguito al ritrovamento da parte delle insegnanti della scuola XI Maggio di due frammenti di materiale contenente amianto, hanno esteso le ricerche alle aree limitrofe e hanno notato alcuni oggetti abbandonati all’interno di un cortile privato.
Vista la particolare natura di questi oggetti, è stato richiesto l’intervento dell’ufficio Ambiente che ha preso contatto con la proprietà, che si è dimostrata immediatamente disponibile e collaborativa, e lunedì 23 gennaio ha effettuato un sopralluogo insieme ai tecnici dell’Asl.
Due giorni dopo, l’Asl ha consegnato al Comune un parere in cui si conferma la possibilità che questi oggetti contengano amianto e dunque invita il sindaco a prendere i provvedimenti conseguenti.
Da qui la scelta del Primo cittadino di firmare l’ordinanza, che concede 45 giorni di tempo alla proprietà per mettere in sicurezza e successivamente rimuovere e smaltire questi oggetti, seguendo le indicazioni che verranno fornite dalla stessa Asl all’interno del Piano operativo di lavoro.
Per quanto riguarda invece l’altra area confinante con la scuola, di proprietà del Comune, l’amministrazione ha già da tempo avviato un’attività propedeutica alla sua riqualificazione, che comprende anche interventi di messa in sicurezza e rimozione dei materiali presumibilmente contenenti amianto.