Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

2 Dicembre 2020

Sport da combattimento e difesa: Livorno al top


(Simone Consigli) Livorno, 27 settembre 2017. Livorno è una delle città dove più alto è il numero di praticanti di sport da combattimento e di difesa. La lotta, la cultura del fisico e la pratica di discipline orientali e da difesa trovano una importante realtà nella palestra condotta da Emanuele Bozzolani, dove il maestro Giacomo Taddei insegna l’arte marziale del Krav Maga. Questa disciplina, nata negli anni ’40 in Israele grazie a Imrich (Sde-Or) Lichtenfeld ha assunto negli ultimi una grande popolarità e purtroppo sono presenti molti istruttori “fake” e palestre che non insegnano nella sua verità e interezza la disciplina: “il Krav Maga che facciamo noi -specifica Taddei- è quello originale, che discende direttamente dal fondatore , dato che il mio maestro, Richard Douieb è stato allievo diretto di Imi Lichtenfeld per 24 anni ed è stato scelto per rappresentare il Krav Maga in Europa dal 1988”. Giacomo Taddei ha 40 anni ed è insegnante di Krav Maga per professione, maestro cintura nera terzo Dan, pratica dall’età di 10 anni anche il ju-jitsu di cui è cintura nera quinto Dan, inoltre è il rappresentante della Federazione Europea di Krav Maga in Italia. Dal 2004 è il direttore tecnico nazionale dell’associazione italiana Krav- Maga. Attualmente insegna in tutta Italia, tenendo corsi per civili, bambini, donne, militari e servizi di sicurezza. Da qualche anno e Emanuele Bozzolani dirige la palestra in via dei Salmi 5 con grande successo, palestra che rappresenta uno dei fiori all’occhiello della Livorno sportiva e che da quest’anno si propone con spazi più grandi e meglio attrezzati. Taddei insegna il Krav Maga, Bozzolani kick boxing e ju-jitsu per bambini. Insieme a loro partecipano Filippo Freschi e Michele Iezzi con il kick-Jitsu, Michela Barnini e Daniele Bozzolani con il point-fight, Nicola Garzelli per il ju-jitsu. La nuova sala propone tre tatami e più spazio di quella vecchia. Taddei e compagni vantano più di 100 associati (nella foto) praticano sport e discipline certificate e originali. A settembre è partita la stagione che prevede oltre alle attività regolari, anche attività spettacolo, ad esempio per festa di Natale ove ci sarà una dimostrazione-saggio di bambini. Durante l’inverno, in data da comunicare si terrà uno stage con tutti i responsabili nazionali di Krav Maga. Il Krav Maga è una disciplina dalla genesi recente, che sta riscuotendo in Italia e nel mondo un grande successo, grazie alla sua efficacia come disciplina di difesa personale. Il sistema Krav Maga è basato su valori morali ed umani, che danno risalto all’importanza dell’umiltà e del rispetto per gli altri. E’ una disciplina che non è un’arte marziale nuova, ma trae le sue radici da discipline già esistenti ed è un insieme di principi rivolti all’efficacia. Conoscere e usare i suoi principi serve a migliorare la sua efficacia e ad aumentare le nostre possibilità di sopravvivenza in caso di pericolo. Questo è il motivo per cui questa disciplina è adottata dalle forze armate israeliane, reparti militari italiani d’élite e F.B.I. Krav Mga vuol dire difesa personale e combattimento corpo a corpo, principi di rispetto e di lealtà verso il prossimo. Da oggi Livorno è una delle capitali del vero Krav Maga, grazie al maestro Giacomo Taddei, Direttore Tecnico Nazionale. Per info:3407573100, aikm.rd@gmail.com, sito web www.associazioneitalianakravmaga.com