Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

martedì 26 marzo 2019

Tenta un furto in un magazzino di fiori e piante, tunisino arrestato in flagranza di reato


Livorno, 8 febbraio 2019 – Un tunisino di 41 anni è stato colto in flagranza di reato mentre stava rubando del materiale natalizio, per un valore di circa cento euro, all’interno del magazzino di piante e fiori Garden di via Firenze. Il tempestivo intervento della Polizia, che ha sventato il furto, è stato reso possibile dall’allarme scattato attorno alle 4,30 di questa mattina, venerdì 8 febbraio.

Anche il proprietario della Garden, Roberto Ghiomelli, è stato avvertito dall’allarme, attivato nella sua abitazione, collegato con il sistema di videosorveglianza presente all’interno del Garden. Il tempo di arrivare sul posto, per il titolare del magazzino, che già la Polizia aveva individuato e stava per catturare il ladro, peraltro noto alle forze dell’ordine per dei precedenti penali.

Colto in flagranza di reato, il tunisino è già stato processato, per direttissima, nella mattinata di oggi. L’arresto è stato convalidato e per lui è scattata la misura cautelare dell’obbligo di firma presso la Polizia giudiziaria.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,