Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

27 Settembre 2020

Nella foto di Costa Ovest i primi momenti del soccorso

Costa Ovest

Tragedia agli scogli dell’Accademia, annega un ragazzo di 23 anni


(Marco Ceccarini) Livorno, 2 luglio – Un ragazzo originario del Togo è annegato a Livorno quest’oggi, domenica 2 luglio, nel tratto di mare antistante l’Accademia navale, nei pressi degli scogli di fronte all’ippodromo Caprilli. Eddy Aguidi, 23 anni, studiava Scienze politiche all’Università di Perugia ed era a Livorno, assieme ad altri sette amici e colleghi di studio, per motivi di lavoro. Approfittando del minor impegno universitario, otto studenti, tutti stranieri, erano venuti a Livorno con una ditta di catering che ha svolto servizio all’Accademia. Hanno concluso il servizio attorno a mezzogiorno e poiché la partenza per Perugia era programmata dopo le tre del pomeriggio, gli otto ragazzi hanno deciso di trascorrere al mare qualche ora. Attorno all’una, purtroppo, la tragedia. Eddy si è tuffato in mare e ha avuto subito difficoltà. Il mare era mosso e vi erano correnti che lo rendevano insidioso. Alcuni bagnanti si sono gettati in acqua e non senza difficoltà sono riusciti a riportare Eddy sugli scogli. Gli è stato praticato il massaggio cardiaco. Contestualmente sono stati chiamati i soccorsi. Arrivati con immediatezza, effettuate le procedure mediche del caso, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane.