Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

sabato 25 maggio 2019

Tragedia in Banditella, trentanovenne trovato senza vita nella propria abitazione


Livorno, 25 aprile 2019 – Tragedia in Banditella. Un uomo di 39 anni, Marco Ruggiero, è stato ritrovato senza vita questa mattina, giovedì 25 aprile, dalla propria compagna, rientrata a casa, in via Sommati, attorno alle 11 con il figlioletto, dopo che lo stava chiamando al telefono senza ricevere risposta.
Ruggiero era nato il 29 novembre 1980 ed era impiegato in un’azienda di forniture navali. Era un giovane amante degli sport ed aveva molti amici. Ieri sera, a quanto si apprende, aveva partecipato proprio ad una cena con alcuni amici, poi era rientrato a casa. La compagna era uscita di prima mattina mentre lui, in apparenza, ancora dormiva.

A sospettare che qualcosa non andasse, tuttavia, è stata proprio la compagna che, non ricevendo alcuna risposta alle telefonate che faceva, è rientrata rapidamente a casa, dove ha fatto la tragica scoperta.
La donna ha lanciato l’allarme e subito è arrivata l’ambulanza della Misericordia di Antignano. Inutili sono stati i tentativi di soccorso e rianimazione. Il personale di Medicina legale ha confermato il decesso dell’uomo. La Polizia ha iniziato a svolgere gli accertamenti del caso e il Tribunale ha immediatamente disposto l’autopsia.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,