Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

17 Gennaio 2021

Tre turisti portati al largo dalla corrente salvati a Marina di Bibbona


Marina di Bibbona, 18 agosto – Salvataggio in mare ieri pomeriggio, venerdì 17 agosto, attorno alle 15, per tre turisti finiti al largo trasportati dalla corrente a bordo di due materassini. Complice il vento, tre turisti, a bordo di due materassini, sono stati velocemente trasportati a largo dalla corrente a Marina di Bibbona.

A monitorare la situazione il bagnino della Postazione Uno e il bagnino del Bagno Camilla, che hanno osservato tutta la scena tramite i cannocchiali. Una volta preso coscienza del pericolo, Alessandro Agnorelli, bagnino della cooperativa di guardia nella Postazione Uno, e Luigi Valori, direttore del Bagno Camilla in sostituzione del bagnino in pausa pranzo, non hanno esitato a salire sulle canoe per raggiungere a largo i turisti.
Un salvataggio che si è spinto fino alla spiaggia di Donoratico, nel territorio comunale di Castagneto Carducci, dove sono stati fatti scendere i turisti. Fortunatamente, come evidenzia un comunicato stampa del Comune di Bibbona, solo tanta paura per loro, ma nessuno ha avuto necessità di ricorrere a cure né assistenza medica.

Dopo aver messo in sicurezza i turisti, i due addetti al salvataggio sono rientrati in sede a bordo del quad, il mezzo acquistato ad inizio stagione dall’Amministrazione comunale di Bibbona, si legge nella nota, per far fronte a situazioni come questa. L’azione di sinergia congiunta è in ogni caso riuscita ad evitare il peggio ai tre bagnanti.