Vai a…

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

sabato 25 maggio 2019

Un ricordo speciale e il film Tully, due eventi per Marzo Donna


(Donatella Nesti) Livorno, 12 marzo 2019 – Marzo Donna, come già evidenziato da Costa Ovest nei giorni scorsi, organizza un intenso mese di convegni, concerti, spettacoli e due importanti appuntamenti, entrambi per domani, mercoledì 13 marzo.

Il primo è nel pomeriggio. Alle ore 17, presso la sala del centro Donna (largo Strozzi 3), in partnership con l’associazione Evelina de Magistris, decima giornata in ricordo di Liliana Paoletti Buti.
“Ricordi personali, destini collettivi: la memoria come dimensione politica in Anna Seghers e Christa Wolf”, con Rita Calabrese, già docente di letteratura tedesca all’Università di Palermo, traduttrice e curatrice della nuova edizione de “La gita delle ragazze morte” di Anna Seghers, edizioni Marsilio.

Al cinema Quattro Mori, alle 21.20, con Gli Amici del Cinema 4 Mori, l’associazione Capire un’H e Spi Cgil, il film “Tully”, una pellicola che affronta il problema di quanto sia difficile essere genitori. Marlo, quarantenne, due bambini (di cui uno particolarmente impegnativo per via del suo essere ‘corky’, particolare, come gli ripetono di continuo), incinta di un terzo non esattamente cercato e alle prese con tutte quelle difficoltà che affliggono la vita delle madri (e di padri, almeno di certi) dei giorni nostri, tra ristrettezze economiche, fatiche su più fronti e stress continui, mentre gli anni passano e gli entusiasmi, anche quelli di coppia, si spengono.
Marlo, la protagonista di questo film, è davvero una donna sull’orlo di una crisi di nervi, ma poi arriva Tully (Mackenzie Davis), giovane, simpatica, sulla stessa lunghezza d’onda di Marlo e che le restituisce parte della sua vita, una serie di entusiasmi, il sonno ed il sorriso. Il film scritto dalla sceneggiatrice Diablo Cody e girato da Jason Reitman si avvale dell’interpretazione di Charlize Theron ingrassata ed imbruttita per il ruolo.
Tully è coerente con Juno e con “Young Adult” degli stessi autori, una ideale trilogia sulla femminilità, sul tempo che passa, e sui cambiamenti fisici e mentali che una donna deve affrontare nella vita.

Tutto il programma di Marzo Donna vede la partecipazione del Comune di Livorno, di Ippogrifo e il coinvolgimento di molte associazioni attive sul territorio nella denuncia e la prevenzione della violenza sulle donne.

Foto del profilo di Redazione

About Redazione,