Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

30 Settembre 2020

Una targa a Mark Magnozzi in ricordo di nonno Enzo e del grande Mario


Livorno, 13 aprile – E’ stata consegnata nel pomeriggio in Comune una targa in ricordo di Mario ed Enzo Magnozzi, tra loro cugini, entrambi personaggi di spicco del mondo del calcio. Chi era Mario Magnozzi tutti a Livorno, e non solo, lo sanno. E’ stato uno dei primi talenti, un campione degli anni Venti e Trenta, il Motorino amaranto. Meno conosciuto, invece, è Enzo Magnozzi, anche lui livornese, che ha fatto fortuna, sul piano calcistico, negli Stati Uniti, dove il suo nome risulta addirittura nella Hall of fame del soccer a stelle e strisce. Destinatario della targa, promossa da Amaranta.it e consegnata da Marco Ceccarini alla presenza dell’assessore Andrea Morini con delega allo Sport, il nipote di Enzo, Mark Magnozzi, in questi giorni in Italia e in Toscana, che oggi si è fermato a Livorno proprio per partecipare a una serie di appuntamenti organizzati tesi a far conoscere l’incredibile storia di suo nonno. Domani su questo e sugli altri eventi legati alla vicenda di Enzo Magnozzi ci soffermeremo con maggiori dettagli. Oggi Mark Magnozzi, accompagnato da Ceccarini, è stato anche al Club amaranto Magnozzi intitolato a Mario Magnozzi ed ospite del Livorno Calcio in occasione della partita, poi pareggiata, contro il Tuttocuoio.