Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

29 Settembre 2020

A Effetto Venezia, Bandabardò e Dario Ballantini


Livorno, 28 luglio. Una delle live band più vitali e seguite d’Italia, la Bandabardò, sarà la protagonista della serata di sabato 29 luglio a Effetto Venezia. Il gruppo folk/rock toscano salirà sul palco di piazza del Luogo Pio, main stage della festa, alle ore 22.30 per un concerto (ingresso gratuito) che infiammerà e coinvolgerà il pubblico. La band sarà introdotta (ore 22) da Fabrizio Pocci e il Laboratorio, un progetto musicale di cinque amici musicisti che cantano la vita.
Appuntamento da non perdere lo show del livornese Dario Ballantini in “Da Balla a Dalla” (Fortezza Vecchia – palco Cisterna ore 22) in cui l’artista rende omaggio all’amico cantautore reinterpretandone i maggiori successi. Il progetto e la regia di questa “storia di imitazione vissuta” sono di Massimo Licinio.
Sempre in Fortezza Vecchia, ma nella suggestiva cornice della “Galleria della Cannoniera” come ogni sera di Effetto Venezia ( ore 21 e ore 22) , andranno in scena “Le Stanze Livornesi”, brevi rappresentazioni su personaggi livornesi che hanno lasciato traccia nella storia della città.
E sempre improntata alla vita e alla storia di Livorno anche la rassegna teatrale DNA che proporrà al teatro Vertigo (via del Pallone) due spettacoli: alle ore 19 va in scena “La storia di Santa Giulia, un femminicidio” a cura del teatro Agricolo che dedica una performance alla patrona della città ed alla sua caparbietà; alle ore 21.30 è la volta di “Ceci amore e…baccalà”, una commedia in vernacolo su uno spaccato di vita della Livorno anni’60.
Appuntamento culturale al Caffè Letterario (Quadratura dei Pisani – Fortezza Vecchia ore 18.30) con gli studiosi Andrea Addobbati (Università di Pisa) e Samuel Fettah ( Aix Marseille Universitè) che presenteranno i volumi più recenti sulla storia di Livorno.

La musica sarà ovunque, in tutto il quartiere. A Palazzo Huigens (ore 21.30) dove l’Istituto Musicale Mascagni proporrà una serata jazz con brani tratti dal repertorio blues e dagli standard jazz. Blues anche in Largo Strozzi (palco Manlio Pepe) dove alle 21.30 si esibirà Mimmo Mollica Band, mentre in piazza dei Legnami (dalle ore 22) per Effetto Live saliranno sul palco giovani gruppi livornesi: i Cromosauri, Netri e i Laredo, e il gruppo A Glowing Orange.
In via Borra alle ore 22.45 il Coro Garibaldi D’Assalto ci farà ascoltare i canti della Livorno ribelle e della Resistenza.
La serata riserverà spazio anche alla danza con “Mille culture” in piazza dei Domenicani (ore 22.30) dove si potrà assistere ad esibizioni di flamenco, tango argentino, danza contemporanea e danza classica.
Al Mercato Centrale (ore 20.30) DonPasta con il suo progetto multimediale e multidisciplinare “United Food of Livorno” darà vita ad un divertente showcooking sulla cucina etnica pakistana.
Tutto il programma: https://www.livorno-effettovenezia.it/)