Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

19 Agosto 2022

Monica Vitti (foto tratta da Lecitazioni.it)

E’ scomparsa Monica Vitti, icona del cinema, profondo cordoglio anche a Livorno e provincia


(Redazione) Livorno, 2 febbraio 2022 – L’attrice Monica Vitti è scomparsa oggi, mercoledì 2 febbraio, a Roma. Aveva compiuto 90 anni da qualche mese. La notizia è stata data dal compagno, Roberto Russo, che l’ha sempre protetta in questi anni in cui l’attrice è stata affetta da una malattia neuro degenerativa, simile all’Alzheimer, che l’aveva isolata da tutti. Tale notizia ha suscitato profondo cordoglio anche a Livorno e negli altri centri della provincia.

Il vero nome di Monica Vitti era Maria Luisa Ceciarelli. Era nata a Roma il 3 novembre 1931. Emblema del cinema italiano, era assente dalle scene dal 2001, quando per l’ultima sua apparizione ufficiale fu ricevuta al Quirinale dall’allora presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, in occasione dei David di Donatello.

Musa ispiratrice di Michelangelo Antonioni, regina della commedia all’italiana al fianco di Alberto Sordi, interprete superlativa con Marcello Mastroianni, aveva una particolare voce roca e un’innata verve che l’hanno contraddistinta in quasi quarant’anni di carriera cinematografica.

Venerdì prossimo, 4 febbraio, verrà allestita la camera ardente in Campidoglio sede del Comune di Roma, mentre sabato 5, alle 15, si terranno i funerali nella Chiesa degli Artisti di piazza del Popolo a Roma.

(Redazione) Livorno, 2 febbraio 2022 – L’attrice Monica Vitti è scomparsa oggi, mercoledì 2 febbraio, a Roma. Aveva compiuto 90 anni da qualche mese. La notizia è stata data dal compagno, Roberto Russo, che l’ha sempre protetta in questi anni in cui l’attrice è stata affetta da una malattia neuro degenerativa, simile all’Alzheimer, che l’aveva isolata da tutti. Tale notizia ha suscitato profondo cordoglio anche a Livorno e negli altri centri della provincia.

Il vero nome di Monica Vitti era Maria Luisa Ceciarelli. Era nata a Roma il 3 novembre 1931. Emblema del cinema italiano, era assente dalle scene dal 2001, quando per l’ultima sua apparizione ufficiale fu ricevuta al Quirinale dall’allora presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, in occasione dei David di Donatello.

Musa ispiratrice di Michelangelo Antonioni, regina della commedia all’italiana al fianco di Alberto Sordi, interprete superlativa con Marcello Mastroianni, aveva una particolare voce roca e un’innata verve che l’hanno contraddistinta in quasi quarant’anni di carriera cinematografica.

Venerdì prossimo, 4 febbraio, verrà allestita la camera ardente in Campidoglio sede del Comune di Roma, mentre sabato 5, alle 15, si terranno i funerali nella Chiesa degli Artisti di piazza del Popolo a Roma.

Tags: , ,