Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

28 Settembre 2021

Una volante della Polizia in azione notturna (foto d'archivio)

Giovane donna livornese aggredisce e ruba la borsa a un tunisino, arrestata dalla Polizia


Pisa, 4 luglio 2021 – Una giovane donna livornese è stata arrestata nella notte tra venerdì 2 e sabato 3 luglio, a Pisa, perché accusata di aver aggredito e rapinato, assieme a un complice riuscito poi a fuggire, un uomo di 45 anni di nazionalità tunisina.

L’episodio è avvenuto nei pressi della stazione di Pisa. All’uomo originario della Tunisia è stato prima sferrato un colpo con un oggetto alle spalle e poi è stata rubata la borsa che portava. Condotto al pronto soccorso dell’ospedale pisano, gli sono stati prescritti sette giorni di prognosi. La donna di Livorno, 35 anni, è persona già nota alle forze dell’ordine.

E’ stato lo stesso tunisino ad indicare ai poliziotti, arrivati sul posto in breve tempo, la direzione verso cui la coppia che l’aveva aggredito alla stazione ferroviaria era fuggita. La livornese è stata fermata da una delle volanti della Polizia che sono intervenute e lo zaino è stato recuperato e riconsegnato al legittimo proprietario.

Tags: , , ,