Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

25 Ottobre 2020

Incontri con l’autore all’Iis Niccolini Palli


(Tonia Llantes) Livorno, 15 febbraio – L’Iis Niccolini-Palli di Livorno da anni, ormai, promuove “Incontri con l’autore”, una rassegna letteraria con scrittori che presentano e commentano le loro pubblicazioni con gli studenti del liceo classico anche se non mancano esperti che parlano più in generale di argomenti d’interesse culturale-didattico. Scartabellando negli archivi, e solo per citarne alcuni, risultano tra gli ospiti anche Francesco Bruni, sceneggiatore e regista del film “Scialla! (stai sereno)”, uscito nelle sale cinematografiche nel 2011, come pure un altro livornese, Simone Lenzi, con il suo libro “La generazione” e come il viareggino Giampaolo Simi, con il suo “la notte alle mie spalle”.

Gli incontri in programma per quest’anno sono in tutto cinque, di cui quattro si riferiscono a pubblicazioni mentre il quinto, messo in calendario il 12 maggio, tratterà un argomento storico-religioso dal titolo “Lutero e la Riforma. Lo spirito del Germanesimo nel rigetto del Rinascimento”, tenuto dal professor Pier Fernando Giorgetti.
Ad onor di cronaca, la rassegna si è aperta l’8 febbraio scorso con Anna Santoni, autrice del libro “Passioni divine. Storie d’amore di Zeus e altri dei” tra i quali Afrodite, Poseidone, Apollo, Dionisio, Atena, Artemide e tanti altri dei dell’Olimpo. L’autrice ha insegnato storia greca, filologia classica e storia delle scienze astronomiche presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.

Gli altri appuntamenti sono: 5 aprile – “La bambola del Cisternino”, con Diego Collaveri, autore livornese di avvincenti romanzi gialli che hanno come protagonista il commissario Botteghi, il quale dipana gli intrecci delle sue indagini a Livorno, la città in cui vive.
8 maggio: “Arte gradita agli dei immortali. La magia tra mondo antico e Rinascimento”, con Franco Cardini, uno dei massimi esperti di storia delle Crociate, docente ordinario presso l’Istituto Italiano di Scienze Umane (SUM) e membro del consiglio scientifico della Scuola Superiore di Studi Storici di San Marino oltre che direttore di ricerca all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi e al Fellow della Harvard University.
L’ultimo incontro, anche se non ordine cronologico, perché non è stata ancora decisa la data, sarà con Alessia Gazzola, giovane autrice (classe 1982) di “Arabesque”, conosciuta per i romanzi in bilico tra il giallo e la commedia romantica con protagonista Alice Allevi. La serie, best seller in Italia, e stata tradotta in Germania, Francia, Spagna, Turchia, Polonia, Serbia e Giappone. Gli incontri avranno luogo alle 16,30 nell’Aula Magna dell’IIS Niccolini-Palli in via E. Rossi n. 6, a Livorno. Per informazioni: tel. 0586 898084 email: liceoniccolini@tin.it (Nella foto: un’immagine sfumata del Liceo Classico)