Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

28 Settembre 2021

Un'immagine del porto di Livorno (foto d'archivio)

Porto di Livorno, due giorni di sciopero per i lavoratori della Ltm il 3 e 5 luglio


Livorno, 1 luglio 2021 – Sciopero dei lavoratori Ltm (Livorno Terminal Marittimo, ndr) per le intere giornate lavorative di sabato 3 e lunedì 5 luglio. E’ quanto hanno indetto le segreterie provinciali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti su mandato dell’assemblea dei dipendenti del terminal specializzato in movimentazione di rotabili su traghetti Ro-ro. In entrambe le giornate sarà anche effettuato un presidio di protesta davanti al varco Galvani.

Lo sciopero è stato proclamato per contestare la decisione dell’azienda di sospendere un dipendente: le motivazioni alla base del provvedimento disciplinare sono infatti da ritenersi pretestuose e prive di fondamento.

“La posizione dell’azienda, incomprensibile, non fa altro che alimentare la tensione fra i lavoratori”, si legge in una nota firmata congiuntamente da Giuseppe Gucciardo della Filt Cgil, Gianluca Vianello della Uil Trasporti e Dino Keszei della Fit Cisl. “Chiediamo pertanto a gran voce il ritiro del provvedimento disciplinare. In caso contrario siamo pronti a proclamare ulteriori quarantott’ore di sciopero”.

Tags: , , ,